Labomar, un’azienda con sede a Istrana (Treviso) specializzata nella ricerca, sviluppo e produzione di integratori alimentari, dispositivi medici, alimenti speciali e cosmetici, ha recentemente effettuato un significativo investimento di 6,9 milioni di euro. Questa iniziativa ha portato all’incremento della capacità produttiva per le soluzioni liquide, consentendo di aumentare la produzione fino a 25 milioni di pezzi all’anno grazie all’implementazione di una nuova linea completamente automatizzata.
L’azienda, attiva a livello internazionale e leader nel settore della nutraceutica, ha superato nel 2023 la soglia dei cento milioni di euro di fatturato, quasi raddoppiando i risultati riportati quattro anni prima. “Qualità e innovazione sono i nostri punti di forza”, afferma Walter Bertin, fondatore e amministratore delegato di Labomar. “Abbiamo un impegno costante per migliorare i nostri prodotti e processi, offrendo ai nostri clienti un servizio all’avanguardia. Questo investimento ci permetterà di potenziare la nostra capacità produttiva per rimanere competitivi sul mercato e garantire tempi di consegna più rapidi”.
La nuova linea automatizzata, dotata di tecnologie avanzate, ha richiesto l’adattamento della struttura produttiva presso lo stabilimento L3 a Istrana, con una superficie aggiuntiva di 800 metri quadrati per ospitare la moderna attrezzatura. Questa nuova linea consente di accelerare e ottimizzare il processo di produzione delle soluzioni liquide, migliorando l’efficienza complessiva dell’azienda.
Labomar ha sviluppato una tecnologia brevettata per affrontare le sfide legate alle soluzioni liquide, in particolare le sospensioni con microrganismi probiotici. Grazie a questa innovazione, è possibile garantire la stabilità del prodotto e ridurre la sedimentazione delle particelle, facilitando la risospensione dei microrganismi. Questa nuova composizione, formulata con additivi conformi alle normative, è anche adatta ai bambini in età pediatrica.
Con oltre il 50% del fatturato generato all’estero, Labomar ha consolidato la propria presenza in più di 20 Paesi, evidenziando la crescita e l’evoluzione dell’azienda che, dieci anni fa, operava principalmente a livello nazionale.

Maggiori approfondimenti: https://www.ilsole24ore.com/art/labomar-potenzia-capacita-produttiva-AGRzpWe

Ebilav.it - CF: 97795640016 - © 2015-2019 Koweb | Tutti i diritti riservati