Gli ultimi report di aprile della programmazione Fesr e Fse 2014-2020 confermano le buone performance di spesa della Basilicata. La dotazione prevista complessivamente è di 840,31 milioni di euro (Po Fesr 550,69 milioni e Po Fse 289,62 milioni) di cui 557,83 di Contributo Ue. Sul Por Fesr 2014/2020 sono state spese il 100% delle risorse stanziate (550,69 milioni) entro il 31 dicembre 2023 (scadenza ultima per la spesa da parte dei beneficiari), anche se sono in corso le attività di rendicontazione e di controllo. Al 30 aprile 2024, infatti, la Regione Basilicata ha rendicontato al Mef spese per 525,98 milioni (pari al 95,5%). L’attività di rendicontazione sarà ultimata nei prossimi mesi. Sul Por Fse 2014/2020, entro il 31 dicembre 2023, è stato speso l’88,63% (196,33 milioni) della dotazione del programma rimodulato (221,85 milioni). È alle prime battute, invece, il Programma Regione Basilicata Fesr Fse 2021-2027, con una dotazione di 983,04 milioni (di cui 688,13 di Contributo Ue) divisi tra Fesr 774,54 milioni e FSE+ 208,51 milioni. Al 29 febbraio 2024 la spesa rendicontata era irrisoria: 0,47% per il Fesr e 0,24 per il Fse. Unico e plurifondo, sostiene il sistema socio-economico riducendo le diseguaglianze.

Maggiori approfondimenti: https://www.ilsole24ore.com/art/basilicata-chiusi-conti-2014-2020-il-100percento-spesa-AGd92SN

Ebilav.it - CF: 97795640016 - © 2015-2019 Koweb | Tutti i diritti riservati