Sanlorenzo, il Ministero delle Imprese e del Made in Italy, Invitalia e Regione Toscana hanno siglato un importante accordo per favorire l’ Innovazione Tecnologica e sostenibile nell’industria degli yacht. Questo partenariato strategico promuove la realizzazione di un programma industriale d’ Investimenti dal valore complessivo di 91,5 milioni di euro, di cui 11,8 milioni provenienti da fondi pubblici. L’obiettivo principale è promuovere la progettazione e produzione di imbarcazioni con minor impatto ambientale e favorire l’incremento occupazionale attraverso la creazione di 200 nuovi posti di lavoro.
L’accordo, firmato dal ministro Adolfo Urso, mira all’aumento della Capacità Produttiva, alla riduzione dell’impatto ambientale con benefici sulla Sostenibilità, riduzione del consumo energetico e delle emissioni inquinanti, nonché alla salvaguardia dell’habitat marino e della Biodiversità. I progetti previsti saranno attuati nelle regioni Liguria e Toscana, nei principali stabilimenti di Sanlorenzo e Bluegame, e includono Investimenti produttivi, ricerca industriale e sviluppo sperimentale.
Questi progetti puntano alla massima Sostenibilità e Innovazione Tecnologica, con un focus su combustibili e materiali green, Digitalizzazione dei servizi e modernizzazione dei processi produttivi. L’accordo prevede un significativo aumento della Capacità Produttiva, la riconversione di aree dismesse e il potenziamento delle strutture aziendali secondo le best practice industriali.
Sanlorenzo, uno dei principali protagonisti nel settore della nautica di lusso, vede questo partenariato come un passo fondamentale per il suo impegno verso lo sviluppo sostenibile e l’eccellenza Made in Italy nel mondo. Il sostegno delle istituzioni è fondamentale per consolidare il ruolo di Sanlorenzo come ambasciatore della qualità e competitività italiane a livello internazionale.
La collaborazione con Andersen Italia e il coinvolgimento attivo delle istituzioni evidenziano l’impegno comune per una crescita sostenibile e innovativa nel settore nautico, confermando l’importanza strategica di questo programma per il tessuto produttivo e occupazionale delle regioni coinvolte.

Maggiori approfondimenti: https://www.ilsole24ore.com/art/sanlorenzo-accordo-lo-sviluppo-col-mimit-91-milioni-AFBwetSC

Ebilav.it - CF: 97795640016 - © 2015-2019 Koweb | Tutti i diritti riservati