Durante il pranzo di lavoro al Quirinale, il Presidente della Repubblica ha sottolineato l’importanza dell’Italia in vista del prossimo Consiglio Europeo. La premier Meloni, affrontando l’assemblea, ha criticato le intese fatte nelle stanze chiuse per appoggiare Von der Leyen, ribadendo il ruolo significativo che l’Italia dovrebbe avere nelle decisioni europee.
Meloni si prepara a negoziare a Bruxelles per ottenere il massimo beneficio per l’Italia, costr UEndo un rapporto personale con Von der Leyen. Il principale obiettivo sembra essere la Vicepresidenza con deleghe di peso per l’Italia, in cambio del sostegno alla nuova commissione. La premier Fratelli d’Italia è convinta che tale accordo non implicherà un’adesione alla maggioranza dell’ UE, garantendo una forte posizione Italiana.
Durante le comunicazioni al Parlamento, Meloni ha evidenziato il bisogno di sburocratizzazione e l’importanza del rapporto con l’Africa, criticando aspramente il caporalato e sottolineando la lotta contro l’ Immigrazione illegale. Le opposizioni hanno espresso dubbi sulle priorità di Meloni, chiedendo un’impegno più ampio per il bene del Paese.
In sintesi, l’Italia si prepara a giocare un ruolo determinante nel panorama europeo, con Meloni pronta a difendere gli interessi nazionali con fermezza e coerenza.

Maggiori approfondimenti: http://www.conquistedellavoro.it/attualit%C3%A0/meloni-l-italia-deve-avere-un-ruolo-importante-nella-ue-1.3298176

Ebilav.it - CF: 97795640016 - © 2015-2019 Koweb | Tutti i diritti riservati