Un minibond da 6 milioni di euro è stato emesso per sostenere il piano di crescita di De Angelis Food Spa, un importante attore nel settore internazionale della produzione e commercializzazione di pasta fresca e prodotti gastronomici. Il Gruppo, con sede a Villafranca (Verona) e composto da 9 aziende nel settore food and beverage, mira a raggiungere un fatturato consolidato di 250 milioni di euro entro il 2030 e a consolidare la propria presenza sui mercati esteri. La società capogruppo, De Angelis Food Spa, fondata nel 1983 in provincia di Verona, offre una vasta gamma di prodotti tra cui pasta ripiena, pasta all’uovo, senza glutine, biologica e vegana. Attraverso acquisizioni strategiche, il Gruppo si è esteso in settori diversi, spaziando dai piatti pronti alla gastronomia a base di pesce, dalle bevande analcoliche ai piatti a base vegetale. L’emissione del minibond è stata strutturata da Banca Finint e sottoscritta da BCC Banca Iccrea e Banca Popolare dell’Alto Adige. Questo strumento finanziario contribuirà a consolidare il piano di investimenti, supportando lo sviluppo sul mercato nazionale e internazionale e incrementando la produzione nel settore della pasta e della gastronomia, inclusa la controllata Emme Food. Il Gruppo De Angelis comprende diverse aziende come il pastificio Regal, il raviolificio Poker, la Food Valley che produce prodotti plant-based e pasta fresca, Verum, Modea nel settore della panificazione, Emmefood per piatti pronti, SaordeMar per i sughi di pesce e piatti di baccalà, insieme alla De Angelis e alla De Angelis Usa – Sfoglini. Nel 2023, il Gruppo ha registrato ricavi in crescita a circa 115 milioni di euro e un ebitda di 12,5 milioni di euro, servendo i canali retail e food service con 9 stabilimenti in Italia e 1 negli Stati Uniti.

Maggiori approfondimenti: https://www.ilsole24ore.com/art/minibond-6-milioni-la-crescita-de-angelis-AG7GyYe

Ebilav.it - CF: 97795640016 - © 2015-2019 Koweb | Tutti i diritti riservati