Dopo un anno eccellente nel 2023, con un fatturato superiore ai 12 milioni di euro e un aumento del 20% rispetto al 2022, la digital company italiana Webidoo continua la sua crescita nell’anno in corso, il primo trimestre del 2024, registrando un aumento del 30% rispetto all’anno precedente. Fondata nel 2017, nel 2021 ha attratto investimenti per sei milioni di euro da Tim Ventures e il Fondo 8A+ di Banca Generali. Alla fine del 2023, ha avviato un nuovo round di investimenti focalizzato sul venture capital. Il CEO di Webidoo, Daniel Rota, si mostra ottimista riguardo al futuro: “Siamo lieti dei risultati eccezionali raggiunti finora e crediamo che il 2024 sarà un anno determinante per consolidare i successi e affrontare nuove sfide. Il costante perfezionamento dei processi e dei prodotti, unito alla nostra volontà di innovare investendo notevolmente in ricerca e sviluppo, sono gli elementi trainanti della nostra crescita”.
Webidoo ha esteso la propria presenza internazionale, stretto importanti partnership globali e acquisito aziende tecnologiche per arricchire il proprio pool di talenti e know-how. Con l’evoluzione della piattaforma Jooice mediante l’ Intelligenza Artificiale, l’azienda si propone di sviluppare prodotti tecnologici all’avanguardia. Grazie a un modello solido e altamente scalabile, Webidoo è pronta a consolidare la propria crescita su scala internazionale.
Il General Manager e cofondatore, Giovanni Farese, racconta l’espansione organica e gli investimenti significativi dell’azienda nel 2023, compresa l’apertura di una sede negli Stati Uniti con quartier generale a Chicago e un team di marketing a Boston. Webidoo ha registrato un milione di euro in licenze vendute per il suo prodotto di punta, Jooice, che ha già ottenuto due brevetti. La piattaforma di digital marketing ha attratto oltre mille clienti attivi provenienti da PMI e microimprese desiderose di competere a livello globale. Il focus sull’ Intelligenza Artificiale è una priorità, poiché rappresenta un aspetto cruciale nello sviluppo di pubblicità e contenuti di alta qualità.
Inoltre, Webidoo ha aperto un ufficio a Dubai per espandere le operazioni in Medio Oriente e Africa, sfruttando le opportunità offerte dal DIFC Innovation Hub. La ricerca e lo sviluppo rimangono un pilastro fondamentale della filosofia aziendale, con la Webidoo Farm pugliese che costituisce la base per i progetti internazionali.
Il futuro di Webidoo si prospetta entusiasmante, con un’attenzione particolare all’espansione globale, all’ Innovazione Tecnologica e al consolidamento della posizione di leader nel settore digital.

Maggiori approfondimenti: https://www.ilsole24ore.com/art/webidoo-30percento-primo-trimestre-e-sbarco-mercato-americano-AGDWuDO

Ebilav.it - CF: 97795640016 - © 2015-2019 Koweb | Tutti i diritti riservati