Il gruppo Esaote ha chiuso l’esercizio 2023 con successo, registrando un notevole aumento annuo medio dei ricavi (7,6%) nel corso degli ultimi quattro anni. I dati consolidati mostrano ricavi netti di vendita per un totale di 273,2 milioni di euro (+6,5% rispetto al 2022), un margine operativo lordo di 41,7 milioni (+24,5%), un risultato operativo di gruppo di 13,4 milioni (+43%) e un utile netto consolidato di 6,2 milioni di euro, che ha quadruplicato rispetto al 2022 (1,2 milioni di euro). La solidità del business di Esaote, in costante crescita in tutte le linee di prodotto, insieme al processo di ottimizzazione dei costi, alla cura dei processi produttivi e agli investimenti continui in ricerca e sviluppo per l’introduzione di nuovi prodotti e tecnologie, posizionano Esaote tra i principali attori mondiali nell’ambito dell’ imaging medico.
Nel corso del 2023, il gruppo ha aumentato gli investimenti in ricerca e sviluppo del 9,8%, raggiungendo 32,9 milioni di euro, equivalenti al 12% del fatturato. Il settore dei sistemi a ultrasuoni ha segnato la crescita più significativa, con un aumento dei ricavi del 9,7%, consentendo al gruppo di acquisire importanti quote di mercato in settori strategici. I nuovi ecografi di fascia alta, in particolare il MyLab X90, lanciato all’inizio del 2023, hanno giocato un ruolo chiave nella crescita dei ricavi, consentendo al gruppo di competere con successo in mercati tecnologicamente avanzati.
Il settore delle risonanze magnetiche aperte ha evidenziato una crescita del 3,3% l’anno scorso, segnando un nuovo record di vendite per Esaote. Il sistema total body a magnete aperto “Magnifico Open” ha guidato questa crescita generando interesse su scala globale. Inoltre, il settore Medical IT, focalizzato sullo sviluppo di software per la gestione di processi diagnostici e analisi quantitativa per applicazioni cardiovascolari, ha visto un aumento del fatturato del 3,2%, confermando la capacità di guidare la trasformazione digitale nel settore sanitario.
Esaote, con sede a Genova, è controllata da Yuwell, società quotata in Cina specializzata nelle tecnologie per la salute. I mercati internazionali rappresentano il 64,5% dei ricavi complessivi del gruppo, con una presenza significativa in Europa occidentale (17,7%), Nord America (13,1%) e Cina (8,5%). Le vendite in America Latina e nell’area dell’Asia-Pacifico stanno registrando una crescita significativa.

Maggiori approfondimenti: https://www.ilsole24ore.com/art/esaote-ricavi-crescita-76percento-media-quattro-anni-AFGX31iD

Ebilav.it - CF: 97795640016 - © 2015-2019 Koweb | Tutti i diritti riservati