Un nuovo capitolo si apre all’Istituto Telethon di Genetica e Medicina di Pozzuoli con il cambio di direzione da parte di Alberto Auricchio, che prende il testimone dopo 30 anni di eccellenza guidati da Andrea Ballabio. Il TIGEM, fondato nel 1994 con l’obiettivo di studiare le Malattie genetiche rare e sviluppare terapie innovative, vede quindi un passaggio di consegne chiave per il suo futuro.
Alberto Auricchio, già noto per il coordinamento del programma di Terapia molecolare dell’istituto e professore ordinario di Genetica Medica all’Università Federico II di Napoli, si appresta a portare avanti l’eredità di eccellenza lasciata da Ballabio. Con una lunga esperienza nel campo della ricerca sulle Malattie genetiche rare e un focus particolare sulla Medicina di precisione, Auricchio si prepara a guidare il Tigem verso nuove sfide e traguardi ambiziosi.
L’istituto ha giocato un ruolo cruciale anche nel progetto Genoma Umano e si è distinto per l’identificazione di geni responsabili di varie malattie genetiche, oltre ad essere uno dei pionieri in Italia per le malattie non diagnosticate. Inoltre, il contributo del Tigem nel campo della Terapia genica per patologie della vista e del metabolismo è stato significativo, con progetti come AAVAntgarde Bio che hanno segnato importanti progressi.
Con un solido supporto da parte della Fondazione Telethon e di un ecosistema vasto che coinvolge università, ospedali, enti di ricerca e collaborazioni internazionali, il nuovo Direttore ha già espresso la volontà di mantenere l’elevato livello scientifico dell’Istituto, puntando su Ricerca traslazionale e collaborazioni strategiche.
Il passaggio di testimone avviene con ringraziamenti reciproci e una prospettiva di continuità e crescita per il Tigem, che si conferma come punto di riferimento per la ricerca sulle Malattie genetiche rare, attrarre talenti internazionali e contribuire al progresso scientifico e alla cura dei pazienti affetti da queste patologie.

Maggiori approfondimenti: https://www.ilsole24ore.com/art/cambio-direzione-tigem-ballabio-lascia-testimone-ad-alberto-auricchio-AFhHdIXD

Ebilav.it - CF: 97795640016 - © 2015-2019 Koweb | Tutti i diritti riservati