Partirà oggi, mercoledì 3 aprile 2024, e si protrarrà fino a venerdì 5, lo sciopero nazionale di 24 ore dei lavoratori e delle lavoratrici portuali con azioni in diverse regioni. La mobilitazione è stata convocata congiuntamente da Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti per il necessario rinnovo del Contratto collettivo nazionale, scaduto alla fine dello scorso anno. La Federazione dei Trasporti della Cgil ha dichiarato che non è ancora stata data risposta adeguata alle richieste presentate attraverso la piattaforma rivendicativa. Nel processo di Rinnovo contrattuale, si auspica un Salario dignitoso in grado di recuperare il potere d’acquisto eroso negli ultimi due anni e di prevvedere una correzione equa rispetto all’inflazione futura.

Maggiori approfondimenti: https://www.ilsole24ore.com/art/sciopero-24-ore-i-portuali-AFxMmDID

Ebilav.it - CF: 97795640016 - © 2015-2019 Koweb | Tutti i diritti riservati