Mancano meno di 500 giorni all’inizio del Giubileo ma ancora una volta Roma rischia di non farsi trovare pronta. Sul fronte delle opere, solo poche sono state avviate creando problemi per i cittadini Romani e la viabilità. Tra le sfide principali, il sottopassaggio per pedonalizzare l’area di Piazza Pia di fronte al Vaticano. La fretta nel programma di lavori e i ritmi serrati preoccupano il sindacato, che sottolinea l’importanza di valutare la fattibilità e la qualità delle opere. La sicurezza nei cantieri rimane la priorità, con l’obiettivo di evitare incidenti e infortuni tra i lavoratori. Il coinvolgimento attivo dei lavoratori e delle aziende nella pianificazione e gestione delle opere è fondamentale per garantire la legalità, la qualità del lavoro e la sicurezza.
Le opere previste per il Giubileo sono cruciali per il futuro della Capitale, richiamando l’attenzione mondiale su Roma. L’auspicio è di mostrare una Roma moderna, efficiente e sostenibile in occasione di questo evento di portata internazionale. Il sindacato ribadisce la necessità di un impegno condiviso e tempestivo da parte dell’Amministrazione capitolina per garantire la realizzazione delle opere senza compromettere la sicurezza e i diritti dei lavoratori. La partecipazione attiva delle organizzazioni sindacali e degli addetti ai lavori è indispensabile per adottare strategie che assicurino la legalità e la qualità del lavoro nei cantieri.
Con l’arrivo previsto di circa 32 milioni di turisti durante il Giubileo, l’urgenza di avviare e completare le opere diventa prioritaria. L’appello è a conciliare gli interessi turistici con il benessere dei cittadini e dei lavoratori, mantenendo sempre al centro la sicurezza. Il sindacato rimane impegnato nella richiesta di incontri e concertazioni per assicurare un approccio collaborativo alla pianificazione e gestione dei lavori, nell’ottica di valorizzare l’immagine di Roma come una città all’avanguardia.

Maggiori approfondimenti: http://www.conquistedellavoro.it/attualit%C3%A0/giubileo-roma-rischia-di-non-farsi-trovare-pronta-1.3195167

Nessuno stagista o redattore è stato maltrattato o sfruttato per scrivere questo articolo.

Ebilav.it - CF: 97795640016 - © 2015-2019 Koweb | Tutti i diritti riservati