Coca-Cola HBC Italia, il produttore e distributore dei prodotti a marchio The Coca-Cola Company in Italia, ha recentemente siglato un importante accordo con Casilli Enterprise per la distribuzione su vasta scala utilizzando mezzi alimentati con biocarburanti a ridotto impatto ambientale. Questa partnership promette di rivoluzionare il trasporto su strada, contribuendo significativamente alla sostenibilità ambientale.
Casilli Enterprise ha deciso di potenziare la sua flotta con ben 65 veicoli di nuova generazione che utilizzano HVO (Olio Vegetale Idrogenato) e BioLNG, biocarburanti derivati da materie prime rinnovabili come oli vegetali esausti, grassi animali e scarti di lavorazione vegetale. Questi biocarburanti sono impiegati per alimentare mezzi pesanti come camion e autobus, riducendo notevolmente le emissioni di CO2 nel settore dei trasporti a lunga percorrenza.
Coca-Cola HBC Italia sfrutterà questi mezzi per il trasporto delle materie prime riciclate presso la fabbrica CCH CircularPET di Gaglianico, dove verranno trasformate in preforme di plastica riciclata al 100%. Dopo l’imbottigliamento, queste preforme saranno distribuite alle fabbriche Coca-Cola HBC Italia di Nogara, Oricola e Marcianise per l’inserimento delle bevande a marchio The Coca-Cola Company – come Coca-Cola, Fanta, Sprite, FuzeTea e Powerade – nelle bottiglie finali.
Attraverso almeno 4.000 viaggi all’anno, per un totale superiore a 1,2 milioni di chilometri alimentati con biocarburanti, Coca-Cola HBC Italia e Casilli Enterprise si impegnano attivamente a ridurre le emissioni e a promuovere la sostenibilità ambientale. Questa iniziativa si inserisce nel programma internazionale Net Zero By 40, che mira a raggiungere zero emissioni nette entro il 2040 lungo l’intera catena del valore.
La collaborazione tra le due aziende non si limita al trasporto sostenibile, ma si estende alla decarbonizzazione della supply chain e all’obiettivo comune di diventare aziende a emissioni zero entro il 2040. Inoltre, questa partnership consolida la centralità della fabbrica CCH CircularPET di Gaglianico nelle operazioni sostenibili, garantendo un flusso di produzione e distribuzione incentrato sulla sostenibilità ambientale.
Coca-Cola HBC è stata recentemente riconosciuta come l’azienda di bevande più sostenibile al mondo nel Dow Jones Sustainability Index 2023, confermando il suo impegno costante verso la sostenibilità. Questo encomio si unisce ad altri riconoscimenti, come l’inclusione nella Supplier Engagement Leaderboard 2023 di CDP, dimostrando il coinvolgimento attivo dei fornitori nell’ottica di ridurre le emissioni e promuovere la sostenibilità.
Con più di 2.000 dipendenti e sei stabilimenti in Italia, Coca-Cola HBC Italia si conferma come il principale operatore nel settore della produzione e distribuzione dei prodotti The Coca-Cola Company nel paese, guidando l’innovazione e la sostenibilità nel mercato delle bevande.

Maggiori approfondimenti: https://www.ilsole24ore.com/art/coca-cola-hbc-e-casilli-scelgono-distribuzione-alimentata-biocarburanti-AGAjjUL

Ebilav.it - CF: 97795640016 - © 2015-2019 Koweb | Tutti i diritti riservati