Il gruppo Grimaldi ha recentemente ampliato la propria flotta marittima con l’arrivo della nuovissima nave Great Abidjan, la quarta delle sei imbarcazioni ro-ro multipurpose della classe G5. Queste navi sono state commissionate al rinomato cantiere Hyundai Mipo Dockyard di Ulsan, in Corea del Sud. La cerimonia di battesimo e consegna della Great Abidjan si è tenuta il 23 aprile 2024 presso il cantiere sudcoreano, celebrazione di un importante traguardo nella navigazione.
Con una lunghezza di 250 metri, una larghezza di 38 metri e una portata lorda di 45.684 tonnellate, la Great Abidjan e le sue gemelle rappresentano una combinazione di innovazione e funzionalità. Grazie a un design interno su misura e all’avanguardia, queste navi della classe G5 possono trasportare un’impressionante quantità di merci rotabili, ceu e teu. Le nuove unità G5 mantengono la capacità di trasporto rotabili della classe precedente G4, ma raddoppiano la loro capacità di container.
Oltre alle sue prestazioni di carico, la Great Abidjan si distingue per le numerose soluzioni tecnologiche di efficienza energetica e riduzione dell’ impatto ambientale. Grazie a queste innovazioni, la nave può ridurre le emissioni di CO2 per tonnellata trasportata fino al 43% rispetto ad altre navi della flotta Grimaldi.
All’evento di consegna erano presenti importanti figure, tra cui Diego Pacella, presidente di Grimaldi Deep Sea, e Hyung Kwan Kim ed Eui Sung Yoon, rispettivamente presidente e vicepresidente esecutivo del cantiere Hyundai Mipo Dockyard. A madrina della nave è stata nominata l’ambasciatrice d’Italia a Seul, Emilia Gatto, che ha sottolineato l’importanza dei legami commerciali tra Italia e Corea del Sud.
Diego Pacella ha enfatizzato che la Grande Abidjan è il risultato di una lunga e proficua collaborazione con Hyundai Mipo Dockyard e ha prospettato futuri accordi per il rinnovo della flotta. La nave Great Abidjan, che porta il nome di un porto da lungo tempo servito dal gruppo Grimaldi, sarà destinata ai collegamenti tra il Nord Europa e l’Africa Occidentale, unendo due continenti con efficienza e affidabilità.

Maggiori approfondimenti: https://www.ilsole24ore.com/art/nuova-nave-ad-alta-sostenibilita-il-gruppo-grimaldi-AFq7q7iD

Ebilav.it - CF: 97795640016 - © 2015-2019 Koweb | Tutti i diritti riservati