Il primato di Dhl Express Italy nel settore del trasporto espresso internazionale si conferma con l’annuncio del nuovo collegamento diretto, rappresentato da 5 voli settimanali, tra l’ aeroporto di Malpensa e quello di Hong Kong, terzo hub globale del network di Dhl Express. Questo hub asiatico gestisce circa il 20% dei volumi delle spedizioni internazionali del gruppo Dhl, sottolineando l’importanza di questo collegamento. Il primo volo, operato con un Boeing 777F, ha preso il via mercoledì 3 aprile alle ore 2.10 da Milano, raggiungendo Hong Kong dopo circa dodici ore di volo.
La scelta dell’aeromobile di ultima generazione Boeing 777F sottolinea l’impegno di Dhl Express nel raggiungere l’obiettivo di emissioni zero entro il 2050, grazie alla tecnologia a basso consumo di carburante e alla notevole capacità di carico utile. Nazzarena Franco, Ceo di Dhl Express Italy, sottolinea l’importanza strategica dell’hub di Malpensa nel supportare la crescita delle imprese italiane oltre confine, facilitando l’accesso agli in rapida crescita mercati asiatici.
L’efficienza dell’hub di Malpensa, operativo 24/7 e con oltre 720 dipendenti, è un motore di crescita per l’economia locale. Dhl Express continua a rafforzare la propria presenza in Italia, confermata dagli investimenti significativi nel paese. La visita di John Pearson, Ceo di Dhl Express Global, insieme a Mike Parra, Ceo Europa, ha sottolineato l’impegno dell’azienda verso l’Italia, riconoscendo il suo ruolo strategico e confermando gli importanti investimenti per potenziare le infrastrutture e le capacità operative a servizio delle imprese italiane.

Maggiori approfondimenti: https://www.ilsole24ore.com/art/dhl-apre-rotta-malpensa-hong-kong-spinta-l-export-AFda6fJD

Ebilav.it - CF: 97795640016 - © 2015-2019 Koweb | Tutti i diritti riservati